Giovanni Aricò, 16 Dic, 2019

Come aiutare una persona che non vuole accettare il problema di suo figlio #034

Come aiutare un amico o un parente che, diventato genitore, non si sta rendendo conto che il figlio ha delle difficoltà? Non vede che non cammina bene, che non parla, che è in ritardo nello sviluppo, che è troppo introverso, che è troppo esplosivo, che fa fatica a leggere o scrivere?

Che tu sia un genitore come lui o lei, una persona vicina o un professionista della salute questo problema sembra spesso insuperabile: ci sono persone che non voglio vendere i problemi. Come si possono aiutare queste persone? Come si possono convincere a portare il figlio da uno specialista per un controllo senza offendere?

Ne parlo nella puntata di oggi, ma ti do un piccolo spoiler: se insisti troppo anche tu sei parte del problema.

Non dimenticarti di lasciare ⭐⭐⭐⭐⭐ su Apple Podcasts // Puoi seguire questo podcast anche su Spotify e Spreaker. Anche se il modo migliore è entrare nel Canale Telegram, per ascoltare gli audio extra ed entrare in contatto con me.
Ne vuoi di più? C’è il REVOLUTION LAB su Patreon.

Giovanni Aricò

Giovanni Aricò

Psicologo e Psicoterapeuta

Adoro quei genitori che vogliono crescere insieme ai figli. Con loro sono disposto a lavorare per aiutarli a essere quei genitori che i figli vedono come guide preziose.

Podcast che ti consiglio: